menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evaso catanese si spaccia per il fratello gemello per non essere arrestato

"Non sono io Leo Alessandro, sono il fratello. Siamo gemelli ci somigliamo molto. Non so dove si trovi mio fratello. Me lo dite voi che è evaso, io non lo sento da tempo"

Un catanese di 37 anni, Leo Alessandro Licitra, per evitare l’arresto si è spacciato per il fratello gemello. Ma i carabinieri, nonostante la notevole somiglianza tra i gemelli, lo hanno smascherato ugualmente e per Licitra si sono aperte le porte del carcere delle Sughere.

Il fatto è accaduto nel pomeriggio quando i carabinieri di Bibbona hanno ricevuto la segnalazione dell’evasione dai colleghi di San Gregorio di Catania. L’uomo era ricercato da alcuni giorni, perché non aveva fatto più rientro alla comunità "Il faro" di Marsala dove era ai domiciliari per rapina e perché su di lui pendeva un’ordinanza di revoca degli arresti domiciliari e contestuale custodia cautelare in carcere.

Gli investigatori di Bibbona  hanno subito intuito che Leo Alessandro Licitra potesse essere dal fratello gemello che vive a Bibbona.

Quando i militari sono arrivati nell'abitazione dove vive il fratello, si sono visti aprire da un uomo identico all’evaso che con prontezza ha detto "Non sono io Leo Alessandro, sono il fratello. Siamo gemelli ci somigliamo molto. Non so dove si trovi mio fratello. Me lo dite voi che è evaso, io non lo sento da tempo".

Ma ai militari non è sfuggito il nervosismo dell’uomo e così hanno perquisito la casa (in cui non c’era nessuno) e hanno trovato una valigia chiusa e i biglietti del treni dalla Sicilia alla Toscana. Messo davanti all’evidenza Leo Alessandro Licitra ha ammesso la reale identità. Prima di trasferirlo alle Sughere i carabinieri hanno effettuato procedure di fotosegnalamento, perché — ha spiegato l’Arma — vista la somiglianza tra i gemelli e visto che il fermato non aveva con sè i documenti era necessario farlo per stabilire con certezza l’identità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Alimentazione

Aglio: tipologie, proprietà e benefici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento