Corona lascia il carcere, affidato ai servizi sociali: l'annuncio su Facebook

Il post, in un'ora, ha raccolto quasi 18.000 likes e 1500 commenti. Fabrizio Corona ha lasciato oggi il carcere ed è stato affidato ai servizi sociali a seguito della sospensione della pena per motivi di salute. Sarà ospitato dalla comunità di recupero Exodus di Don Antonio Mazz

"Ho attraversato la tempesta, ho lottato fino all'ultimo è stata dura ma era necessaria. Ora si riparte. Sipuede". Con questo post, su Facebook, Fabrizio Corona, l'ex fotografo dei vip, ha annunciato ai suoi fan di essere stato appena scarcerato.

Il post, in un'ora, ha raccolto quasi 18.000 likes e 1500 commenti. Fabrizio Corona ha lasciato oggi il carcere ed è stato affidato ai servizi sociali a seguito della sospensione della pena per motivi di salute. Sarà ospitato dalla comunità di recupero Exodus di Don Antonio Mazzi. 

Il magistrato di Sorveglianza Giovanna De Rosa ha concesso a Fabrizio Corona "l'affidamento in prova ai servizi sociali temporaneo" e, quindi, l'ex 're dei paparazzi' "sconterà la pena residua, non sospesa, nella comunità". Lo ha spiegato il suo legale, l'avvocato Ivano Chiesa.

Il legale ha chiarito, inoltre, che tra qualche mese l'affidamento in prova ai servizi sociali dovrà essere valutato da un collegio di giudici del Tribunale di Sorveglianza di Milano, i quali dovranno decidere se confermarlo o meno e portarlo da "interinale" a "permanente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento