rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Fallimento ex società editrice della Gazzetta del Mezzogiorno: indagati Mario e Domenico Ciancio

Un avviso di conclusione delle indagini preliminari è stato notificato dalla Procura della Repubblica di Bari all'ex editore della Gazzetta del Mezzogiorno Mario Ciancio Sanfilippo, 90 anni, al figlio Domenico Natale Enzo Ciancio Sanfilippo, 48 anni, e a Franco Capparelli, 79 anni, uomo di fiducia del primo

Un avviso di conclusione delle indagini preliminari è stato notificato dalla Procura della Repubblica di Bari all'ex editore della Gazzetta del Mezzogiorno Mario Ciancio Sanfilippo, 90 anni, al figlio Domenico Natale Enzo Ciancio Sanfilippo, 48 anni, e a Franco Capparelli, 79 anni, uomo di fiducia del primo, in relazione alla presunta bancarotta fraudolenta della Edisud spa, all'epoca dei fatti società editrice de La Gazzetta del Mezzogiorno.

Edisud è stata dichiarata fallita dal Tribunale di Bari il 15 giugno 2020 assieme alla Mediterranea spa, società quest'ultima che era concessionaria della pubblicità, proprietaria dell'immobile ex sede della Gazzetta del Mezzogiorno, e della stessa testata.

I tre indagati sono accusati di aver compiuto atti di dissipazione e/o depauperamento del patrimonio della Edisud consistiti in rimborsi spese e in spese di rappresentanza privi di giustificazione negli anni 2016-2018 per 192.482,36 euro.

Inoltre, sempre secondo l'accusa, come riporta l'Adnkronos, rivestendo i ruoli rispettivi in seno alla società e ''istigando e/o determinando l'altrui volontà'', avrebbero causato ''per effetto di operazioni dolose il fallimento della società Edisud spa". Tra le operazioni dolose vi sarebbero "la dispersione e/dissipazione dei valori dell'attivo, tra cui la partecipazione in Mediterranea Spa; il progressivo aggravamento del dissesto per almeno 11,5 milioni attraverso la prosecuzione dell'attività aziendale pur in presenza di crescenti perdite di bilancio che evidenziavano, dal 2012 al 2019, senza soluzione di continuità, il costante decremento dei ricavi e la cronica incapacità dei ricavi di coprire i costi di struttura aziendali, tanto da determinare un deficit monetario pari a euro 15,8 milioni, pari ai costi di esercizio non coperti da ricavi di esercizio per gli anni 2016-2019".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fallimento ex società editrice della Gazzetta del Mezzogiorno: indagati Mario e Domenico Ciancio

CataniaToday è in caricamento