False griffe in viaggio da Catania su un furgone, una denuncia

Le fiamme gialle avevano individuato ad un posto di controllo al casello di Tremestieri, un furgone proveniente da Catania con merce contraffatta

I finanzieri del Nucleo mobile della Compagnia di Messina hanno posto sotto sequestro 200 paia di scarpe, 50 portafogli e jeans con marchio contraffatto.

Le fiamme gialle avevano individuato ad un posto di controllo, un furgone al casello di Tremestieri proveniente da Catania all’interno del quale c’era la merce contraffatta destinata al mercato cittadino. Il conducente, trentottenne marocchino, è stato denunciato per introduzione nello Stato di merce con marchi falsi e per contraffazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento