Truffe online, false mail dalla Procura. Polizia postale: "Non apritele, è phishing"

Si tratta di un nuovo fenomeno di truffa online che usa come falso mittente la Procura per rubare dati personali e informazioni riservate

Potrebbe capitarvi di ricevere una mail che ha come mittente, niente di meno che la Procura della Repubblica, con tanto di falsa notifica che attesta di un procedimento penale a vostro carico, per alcuni illeciti. Sappiate che si tratta di "phishing" , un nuovo fenomeno con il quale, attraverso false mail, possono essere sottratti dati personali importanti come password, numero di carta di credito e molto altro ancora.

A segnalarlo è la polizia postale e delle comunicazioni di Catania che specifica come, in questi pericolosi messaggi di posta elettronica ci sia anche la richiesta di seguire un link e scaricare un documento in formativo che in realtà è un virus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il consiglio - afferma il dirigente del compartimento polizia postale Sicilia orientale di Catania Marcello La Bella - è quello di tenere sempre aggiornato l'antivirus, non cliccare assolutamente sui link indicati o aprire i file 'sospetti' e cestinare direttamente la mail senza aprirla".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento