A Camporotondo arriva il progetto "Family Card" per gli acquisti agevolati

Permetterà alle famiglie di acquistare a prezzo ridotto generi alimentari, abbigliamento, libri, farmaci, buoni sconto per ristoranti, strutture ricettive, musei e cinema

Anche a Camporotondo etneo arriva il progetto "Family Card". Attraverso l’erogazione di una carta, permetterà alle famiglie del territorio di acquistare a prezzo ridotto generi alimentari, abbigliamento, libri, farmaci e usufruire di buoni sconto per accedere ai ristoranti, strutture ricettive, musei e cinema. Promosso dalla Cooperativa sociale "Team-Ti Educa a Migliorare" e dal Comune di Camporotondo Etneo, il progetto vanta il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

"Ѐ con grande orgoglio – dichiara Filippo Privitera, Sindaco di Camporotondo Etneo - che presenteremo alla cittadinanza uno strumento importantissimo di sostegno e supporto alle famiglie. Accanto a un sistema caratterizzato da povertà, denatalità e giovani che fuggono via per costruire il proprio futuro, servono segnali importanti. Serve ripensare alla famiglia non come mera destinataria di servizi assistenziali ma come risorsa vitale per la crescita sociale, culturale ed economica di tutto il territorio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Agevolazioni e sconti ma anche la programmazione di eventi, laboratori, percorsi formativi e culturali. "Il cuore del progetto – aggiunge Salvo Litrico, Presidente della cooperativa sociale Team-Ti è dare vita a un sistema circolare che favorisca l’inclusione sociale dei più fragili e riconnetta persone e luoghi, famiglie e comunità. Tutto questo nell’ottica di una progettazione condivisa, che grazie alla sensibilità e alla collaborazione dell’amministrazione comunale, stimoli le imprese ad aderire al circuito, le strutture ricettive a diventare sempre più family friendly e i singoli cittadini a vivere il territorio inteso come Comunità, collaborando per il benessere collettivo". A seguire i tradizionali festeggiamenti di Carnevale, che daranno il via a Carnevaltondo, il cartellone di eventi e appuntamenti pensati per tutta la famiglia. Il progetto Family Card è realizzato con il contributo di Fondazione Ebbene e del Centro di Prossimità Mosaico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento