Cronaca

Covid, 796 farmacie siciliane aderiscono alla campagna vaccinale

Di queste, 161 sono catanesi: daranno supporto alle operazioni logistiche connesse alla distribuzione dei vaccini

Federfarma nazionale ha consegnato alla Struttura commissariale del Generale Francesco Paolo Figliuolo l'elenco delle farmacie italiane che hanno aderito alla campagna vaccinale, al fine di organizzare la logistica per la distribuzione dei vaccini.

Nelle province siciliane 796 adesioni: Agrigento, 62; Caltanissetta, 46; Catania, 161; Enna, 35; Messina, 121; Palermo, 227; Ragusa, 40; Siracusa, 66; Trapani, 38. "La massiccia adesione delle farmacie, che fa seguito all'accordo tra governo, Regioni e Federfarma nazionale - spiega Roberto Tobia, segretario nazionale e presidente di Federfarma Palermo - conferma ancora una volta lo spirito di servizio e il costante impegno della farmacia italiana, presente in prima linea sin dall'inizio della pandemia come parte integrante del Servizio sanitario nazionale, garantendo ai cittadini professionalita' e assistenza. La vaccinazione nelle farmacie sara' utile come servizio di prossimita' sia nelle grandi citta', sia nelle aree piu' interne, lontane dagli hub vaccinali. Sono in corso di definizione gli accordi regionali per permettere l'approvvigionamento delle dosi da parte delle farmacie, che procederanno ad immunizzare i cittadini prenotati attraverso la piattaforma pubblica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, 796 farmacie siciliane aderiscono alla campagna vaccinale

CataniaToday è in caricamento