Faro Biscari, ritrovato il cadavere di un uomo all'interno di un palazzo abbandonato

Sul posto la polizia per ricostruire la dinamica di quello che potrebbe essere un omicidio. La Procura ha aperto un'inchiesta

Il cadavere di un uomo di 50 anni, di cui ancora non si conoscono le generalità, è stato ritrovato all'interno di un edificio abbandonato nei pressi del Faro Biscari. Precisamente, il corpo senza vita è stato segnalato al 118 nella notte e trovato in via San Giuseppe La Rena di fronte al campo rom, all'interno di un casolare diroccato, ma adattato ad abitazione.

Dai primi accertamenti, la vittima sarebbe probabilmente originario dell'Europa del'Est. Sul posto la polizia per ricostruire la dinamica di quello che potrebbe essere un omicidio. La Procura ha aperto un'inchiesta: sequestrato l'immobile fatiscente per le indagini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento