menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sindacati incontrano Asp, Fials: "Confronto per ripatire in sicurezza"

"L’incontro – spiega Agata Consoli, segretario provinciale Fials – è stato molto utile per mettere a fuoco i temi fondamentali in attesa che dall’assessorato vengano elaborate le linee guida da seguire"

Garantire la riapertura dei reparti in sicurezza, consentire il pieno funzionamento dei poliambulatori, e permettere ai centri per disabili di accogliere gli utenti e svolgere le terapie in assoluta sicurezza. Sono alcune delle proposte avanzate dalla Fials di Catania nel corso dell’incontro con i vertici dell’Asp per discutere sulla fase 2 della sanità etnea e le azioni da intraprendere a tutela dei pazienti e degli operatori sanitari. Un incontro voluto e chiesto con urgenza e insistenza dai sindacati per l'importanza dei temi trattati e per questo motivo convocato dall’oggi al domani dal direttore generale Maurizio Lanza in aula magna nel rispetto delle norme di sicurezza. Presenti anche i sindacati medici rappresentativi che assieme alla Fials hanno portato avanti il confronto sindacale propedeutico a stilare proposte e suggerimenti in vista della ripartenza a pieno regime.


“L’incontro – spiega Agata Consoli, segretario provinciale Fials – è stato molto utile per mettere a fuoco i temi fondamentali in attesa che dall’assessorato vengano elaborate le linee guida da seguire. Ringraziamo il direttore generale e auspichiamo che anche le altre aziende procedano con la stessa celerità per consentire alla sanità catanese una pronta ripartenza dopo i mesi di emergenza che abbiamo vissuto e che tant disagi hanno arrecato a pazienti e lavoratori”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento