Festa dell'Albero: al Parco Gioeni i ragazzi delle scuole catanesi adottano un ulivo

Grazie al contributo di alcune Associazioni e della Forestale si sono anche svolte attività e giochi per far capire ai bambini delle scuole come gli alberi ci danno una mano a vivere meglio nella nostra città

Si è celebrata ieri mattina al Parco Gioeni la Giornata Nazionale dell'Albero. Alla presenza del sindaco di Catania Enzo Bianco e degli assessori al Verde Rosario D'Agata e alle Politiche Scolastiche Valentina Scialfa i ragazzi della scuola "Parini" hanno piantato e adottato un albero di ulivo.

"La Festa dell'albero - ha affermato il sindaco Bianco - ha un grande valore simbolico: è come una strada che ci indica che dobbiamo rispettare la natura e che dobbiamo rendere più bella e più pulita la nostra città. Una delle cose più importanti per renderla più bella e più pulita e che essa possa avere più verde. Ogni albero rende l'aria che respiriamo infinitamente più pulita. E dove si respira aria buona le persone stanno bene. Come sindaco mi sono sempre impegnato per creare sempre più verde, come quando vent'anni fa realizzai con l'aiuto di tanta gente questo parco. Infatti per rendere più bella questa città dobbiamo tutti dare una mano. Noi possiamo fare mille cose buone ma dobbiamo anche impedire gli atti di vandalismo".

"Quindi - ha concluso Enzo Bianco - vi ringrazio per quello che state facendo oggi ma ancora di pù per quello che, sono certo, farete ogni giorno per difendere il nostro patrimonio di verde".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie al contributo di alcune Associazioni e della Forestale si sono anche svolte attività e giochi per far capire ai bambini delle scuole come gli alberi ci danno una mano a vivere meglio nella nostra città. La Giornata è stata completata dalla collocazione, al posto del pino che era stato rimosso a causa della vetustà eta, di due alberi indicati dalla dirigente del Verde Lara Riguccio: un altro pino e una eritrina, che sono stati sistemati nell'aiuola di Ognina tra via Messina e via Vincenzo De Cristoforo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento