Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

La festa dell'autonomia siciliana compie 70 anni: scuole e uffici chiusi

Si festeggia questa particolare forma di governo, concessa dal re Umberto II il 15 maggio 1946, che consente alla nostra regione un'ampia autonomia politica, legislativa, amministrativa e finanziaria

Il 15 maggio del 1946 re Umberto II firmò lo Statuto della Regione siciliana con il quale veniva riconosciuta alla Sicilia la propria autonomia politica, legislativa, amministrativa e finanziaria, frutto di un accordo tra lo stato italiano e la consulta regionale composta dai partiti politici e dai ceti maggiormente produttivi dell'isola.  La regione dunque nacque e venne riconosciuta prima ancora della nascita della Repubblica Italiana e la Sicilia fu la prima tra le cinque a statuto speciale.

A 70 anni di distanza la festa dell'autonomia siciliana gli uffici pubblici e tutte le scuole di ogni ordine e grado rimarranno chiuse. L'università degli studi di Catania invece, prosegue regolarmente le proprie attività didattiche. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La festa dell'autonomia siciliana compie 70 anni: scuole e uffici chiusi

CataniaToday è in caricamento