menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornata internazionale della donna: ecco tutte le iniziative a Catania

L'otto marzo ritorna ad essere un'occasione per rivendicare i diritti delle donne. Sono tanti i dibattiti, gli incontri e le manifestazioni che vedranno coinvolte numerose realtà catanesi

L'otto marzo quest'anno ritorna ad essere la giornata internazionale delle donne, rilanciando il significato di questa data che nella storia è sempre stata occasione per rivendicare i diritti delle donne. Sono tante le iniziative, i dibattiti e gli incontri che si svolgeranno oggi a Catania e provincia.

NON UNA DI MENO -"Lotto Marzo a Catania, sciopero globale delle donne" è la manifestazione organizzata dal gruppo “Non una di meno” in tutta Italia e in 40 paesi del mondo, in collaborazione con i centri antiviolenza e alcuni sindacati che hanno proclamato lo sciopero di 24 ore. Alle ore 10 si terrà un presidio in piazza Verga davanti al tribunale e alle 18.30 da piazza Dante partirà un corteo serale che si concluderà in piazza Università con videoproiezioni e e letture politiche da Virginia Woolf, Carla Lonzi e Goliarda Sapienza. Le donne, per tutta la giornata, si asterranno (realmente o simbolicamente) dal lavoro e anche dalla "cura", cioè dal lavoro in casa e per i figli. Per dimostrare che se si fermano le donne si ferma il mondo.

CISL CATANIA - “Siamo un insieme di risorse, le donne si raccontano” è l'evento organizzato da Cisl Catania che si terrà presso l'istituto comprensivo “M. Montessori P. Mascagni” alle ore 10. Interventi previsti di Angelo D'Agosta, dirigente scolastico cs Montessori/Mascagni; Maurizio Attanasio, segretario generale Ust Cisl Catania;Ornella Romeo, segretaria territoriale Ust Cisl Catania;Stefania Marino, vice questore aggiunto Questura di Catania;Teodora Grazia Marletta, imprenditrice;Valeria Sudano, deputato regionale; Rosanna Laplaca, segretaria regionale Usr Cisl Sicilia. Ci sarà anche la testimonianza di una donna vittima di violenza e quella di una baby imprenditrice e la cordiale partecipazione della cantante siciliana Francesca Alotta. Si esibirà la compagnia teatrale “Bagnati di Luna”AIPD (Associazione Italiana Persone Down) di Catania.

UGL CATANIA - Il sindacato festeggia l’8 marzo con la presentazione del coordinamento donne e dello sportello di informazione e confronto “UgLei” alle 16.30 nella sala conferenze della sede etnea.

 CGIL CATANIA -"Donne Fabbricatrici di diritti: Femminismo sindacale, analogie e differenze tra oggi e ieri” il titolo dell’incontro pubblico che si terrà mercoledì 8 marzo, a partire dalle 9,30 nel Salone Russo di via Crociferi 40 a Catania, organizzato dal dipartimento politiche di genere della Cgil di Catania e la Fondazione Giuseppe Di Vittorio, con la partecipazione dell’Auser. Ai lavori di giorno 8 parteciperanno Elisa Castellano (Fondazione Giuseppe Di Vittorio), Mimma Argurio (segretaria confederale Cgil Sicilia), Angela Battista (responsabile Dipartimento Politiche di Genere Cgil Catania, che curerà l’introduzione), Margherita Patti, Nicoletta Gatto, Pina Palella (segreteria Donne Cgil Catania), Giacomo Rota (segretario Cgil Catania), Enza Vassallo (responsabile Auser Librino), Nicola Masuzzo (responsabile Formazione Cgil Catania), Coordinamenti Donna Spi, Fisa, Flc . Sono previste le testimonianze dirette dal mondo del lavoro. 

ACI CASTELLO -In  occasione della festa della donna ad Aci Castello si terrà la 3^ edizione della manifestazione "Con il bello nel cuore per una femminilità consapevole". Alle 9 da piazza Castello partirà una marcia pacifica "Donne in cammino contro la violenza di genere", che raggiungerà Aci Trezza dove nella sala conferenze dell'hotel "Marina palace" si terrà un incontro con la partecipazione degli studenti degli istituti comprensivi "Verga - Falcone" e "Rimini". Nel corso della conferenza la stilista ed imprenditrice castellese Luciana Cavalli, balzata di recente nelle prime pagine cronaca nazionale per aver vinto una lunga contesa con una nota maison internazionale sull'utilizzo del nome, sarà premiata come donna dell'anno dal vice sindaco Ezia Carbone e dall'assessore comunale alle Pari opportunità Gisella Patanè che hanno organizzato l'iniziativa.

PEDARA - Per la giornata internazionale della donna il Comune alle 18.30 nella sala conferenze del centro congressuale Expò ha organizzato un incontro l’incontro-dibattito che vedrà protagoniste le giovani della terza età del centro diurno anziani. Un momento di riflessione e condivisione dal tema “Il dono di essere donna”. A moderare darà il dottor Tommaso Pezzino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Sostituzione infissi: come ottenere lo sconto in fattura

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento