Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Sant'Agata entra nel vivo, fuochi del tre illuminano la città

Entrano nel vivo i festeggiamenti in onore della Santa Patrona di Catania. Questa mattina come vuole la tradizione, le candelore delle corporazioni cittadine si sono date appuntamento in piazza Duomo per la tradizionale sfilata davanti la cattedrale, palazzo degli elefanti e via Etnea. In serata i tradizionali fuochi del tre

Entrano nel vivo i festeggiamenti in onore della Santa Patrona di Catania. Questa mattina come vuole la tradizione, le candelore delle corporazioni cittadine si sono date appuntamento in piazza Duomo per la tradizionale sfilata davanti la cattedrale, palazzo degli elefanti e via Etnea.

Candelore ai mercati

Annullata per mancanza di fondi, commentano gli stessi venditori dei mercati storici, la parata della pescheria, in cui ogni anno si replica la famosa scena del "bacio delle candelore".

Piazza Duomo gremita come sempre dai tanti fedeli e curiosi, impazienti di salutare questa notte il fercolo della Santa con l'uscita dalla cattedrale successiva alla messa dell'aurora.

Piazza Duomo gremita

In ritardo, infine, la sfilata delle carrozze del Senato con a bordo il primo cittadino e le massime autorità cittadine, a causa di un improvviso intervento dei pompieri poco dopo i quattro canti. Il distacco di alcuni calcinacci si è infassi reso necessario e prioritario per evitare rischi alla pubblica sicurezza.

Carrozze del senato

Ed in serata si è rinnovato l'appuntamento con i fuochi del tre, curati dai fratelli Vaccalluzzo ed accompagnati dalla musica sinfonica dei musicisti del Teatro Massimo Bellini. Vi proponiamo di seguito una galleri con lo spettacolo pirotecnico visto dal mare.

Fuochi del tre

Fuochi visti da piazza Duomo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sant'Agata entra nel vivo, fuochi del tre illuminano la città

CataniaToday è in caricamento