Festa Sant’Agata: riunione su soccorso sanitario nell’assessorato Protezione civile

Nel corso della riunione sono state evidenziate e analizzate criticità e possibili soluzioni nella pianificazione del Soccorso e per rendere la festa quanto più possibile sicura sotto questo profilo

L’assessore alla Protezione civile Luigi Bosco ha presieduto nella sede dell’Assessorato un tavolo tecnico per approfondire il tema della pianificazione del soccorso sanitario nei giorni dei festeggiamenti in onore di Sant’Agata, Patrona di Catania.

Alla riunione hanno preso parte, tra gli altri, il consulente per la Sanità del Sindaco di Catania Francesco Santocono e il direttore del Sues 118 del distretto Catania-Siracusa-Ragusa Isabella Bartoli, affiancata da Giovanni Priolo, referente Sues per le grandi emergenze e da Mario Patané, referente per l’Asp 3.

Al tavolo, inoltre, erano presenti Salvatore Fiscella per il servizio di Protezione civile del Comune di Catania, Carmine Rosati per il coordinamento del volontariato, nonché i rappresentanti di Misericordia, Croce Rossa Italiana, Esaf/Gve, Fir-Cb Club 27 e dell’associazione Psicologi per i popoli. Nel corso della riunione sono state evidenziate e analizzate criticità e possibili soluzioni nella pianificazione del Soccorso e per rendere la festa quanto più possibile sicura sotto questo profilo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento