menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa Sant'Agata, il sindaco incontra i rappresentanti del Comitato per la legalità

Tra i problemi affrontati: i venditori ambulanti abusivi lungo il percorso della Santa e i ceroni accesi portati in spalla tra la folla. Inoltre, è stato chiesto di mantenere un costante contatto tra candelore e fercolo per evitare sfasature e ritardi

Il sindaco di Catania Enzo Bianco ha incontrato nel Palazzo degli elefanti i rappresentanti del Comitato per la legalità nella festa di Sant’Agata, che raggruppa diverse associazioni della Società civile catanese, per discutere alcuni aspetti dello svolgimento dell’edizione 2014 della festa.

All’incontro erano presenti l’assessore alla Legalità Rosario D’Agata, Renato Camarda (Libera), Resì Ciancio (Fondazione Fava), Nunzio Famoso (Università di Catania) e Marco Gurrieri (Mani tese).

Nel corso del colloquio è stato proposto di convocare un tavolo di coordinamento con la partecipazione delle componenti più importanti della festa, dall’Arcivescovado al Comune, dai rappresentanti del fercolo e delle candelore alle associazioni agatine, dalla protezione civile al Comitato per la legalità.

Il Comitato ha posto l’accento sulla necessità di affrontare il problema della proliferazione dei venditori ambulanti abusivi lungo il percorso della Santa e quello dei ceroni accesi portati in spalla tra la folla nonostante ciò sia vietato, ma anche di mantenere un costante contatto tra candelore e fercolo per evitare sfasature e ritardi.

Il Sindaco ha ascoltato con attenzione positiva le proposte e ha condiviso l’idea di lanciare nelle scuole catanesi una campagna di educazione e informazione sulla Festa, iniziativa alla quale il Comitato si è detto disposto a collaborare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Le mascherine per proteggere la salute dei bambini

Sicurezza

Fughe delle piastrelle: i prodotti da utilizzare

social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento