Fiera di Sant'Agata anche quest'anno al porto dal 31 gennaio al 5 febbraio

Pubblicato il bando per l’allestimento degli 80 stand nell’area del Porto di Catania utilizzata ogni domenica per il mercato delle Pulci. Le imprese interessate devono presentare istanza di partecipazione al bando del Comune entro le ore 9.30 del 26 gennaio 2015

Dopo l'esperienza dello scorso anno, la Fiera di Sant’Agata va in replica al porto dal 31 gennaio al 5 febbraio 2015, in un’area interna confinante con gli Archi della Marina e la recinzione doganale. Su disposizione del sindaco Enzo Bianco e dell’assessore alle attività produttive Angela Mazzola è stato pubblicato il bando per l’affidamento a una ditta esterna dell’allestimento degli 80 stand e i servizi connessi all’organizzazione della Fiera di S. Agata 2015, nell’area del Porto di Catania utilizzata ogni domenica per il mercato delle Pulci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le imprese interessate devono presentare istanza di partecipazione al bando del Comune entro le ore 9.30 del 26 gennaio 2015, mentre gli operatori interessati alla concessione di un posteggio devono presentare domanda direttamente alla ditta che risulterà affidataria dell’organizzazione della Fiera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento