Taormina Film Fest, il film catanese Transfert premiato nella categoria "Migliore attore"

“Transfert” è fra i titoli italiani più premiati di quest’anno (ad oggi 13 premi vinti e 10 nomination in vari festival nazionali ed internazionali), molto apprezzato dalla critica e dal pubblico

In concorso al Taormina Film Fest #64 l’opera prima del regista catanese Massimiliano Russo, “Transfert”. Presentata il 18 Luglio presso il Palazzo dei Congressi di Taormina vince un prestigioso Taormina Arte Award, quello per il “Migliore Attore” conferito ad Alberto Mica, protagonista del film, anche esso siciliano, e consegnato da Maria Grazia Cucinotta allo stesso Russo durante la cerimonia conclusiva del festival.

“Transfert” è fra i titoli italiani più premiati di quest’anno (ad oggi 13 premi vinti e 10 nomination in vari festival nazionali ed internazionali), molto apprezzato dalla critica e dal pubblico. Figurano nel cast oltre ad Alberto Mica e Massimiliano Russo, Paola Roccuzzo, Clio Scira Saccà, Rosario Pizzuto e molti altri nomi noti Siciliani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La selezione ufficiale del Taormina Film Fest quest’anno ha incluso, oltre a “Transfert” film come “Gotti” di Kevin Coannoly con John Travolta, “Angel Face” di Vanessa Filho con Marion Cotilard, “L’eroe” Di Cristiano Anania con Salvatore Esposito e “Dark Crimes” di Alexandros Avranas con Jim Carrey. Fra gli ospiti della serata conclusiva Matthew Modine, Richard Dreyfus, Michele Placido e Rupert Everett.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento