Finanziaria, proroga contratti comunali: a Milo 8 dipendenti tornano a lavoro

Il sindaco Cosentino "E 'stata finalmente resa giustizia, ringrazio di vero cuore quanti ci hanno creduto fino in fondo"

“In finanziaria è passato l’emendamento per il reintegro dei lavoratori delle amministrazioni locali, fuoriusciti dal bacino dei precari. Si ristabilisce, così, un principio di continuità per tutti quei dipendenti precari dei comuni, che per anni hanno patito sofferenza economica e psicologica, costretti a lasciare il loro posto di lavoro, perché non era stata richiesta loro la proroga dei contratti a tempo determinato”. Lo dichiara la deputata regionale Concetta Raia, firmataria dell’emendamento passato ieri all’Ars nella legge Finanziaria. L’emendamento è a firma degli onorevoli Raia, Foti, Falcone, Giuffrida e Vinciullo.

“Finalmente si chiude positivamente una brutta storia – commenta la parlamentare democratica Raia– che ci ha visti impegnati tanti anni e per tante finanziarie”. A plaudire all’iniziativa tanti sindaci della provincia etnea. Nel piccolo comune di Milo, tornano al loro posto 8 dipendenti costretti a lasciare le proprie scrivanie. “E’ stata finalmente resa giustizia ai precari di Milo che, senza motivo, sono stati privati del loro posto di lavoro – ha commentato soddisfatto il sindaco del comune pedemontano Alfio Cosentino – Ci sono voluti mesi, anzi anni, ma, con l'impegno e la buona volontà di tutti i partiti e i movimenti politici presenti all'Ars e, lasciatemelo dire, grazie al costante impegno mio e di tutta l'amministrazione, è stato possibile il reintegro dei precari. Li ringrazio di vero cuore per averci creduto fino in fondo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento