Finto incidente stradale, indagato 80enne per truffa ad un'assicurazione

Indagata in stato di libertà anche una testimone che con le sue dichiarazioni avrebbe intralciato le indagini

Dopo la denuncia di una donna, titolare di un'assicurazione, la polizia etnea ha indagato un 80enne, tale P.P., per truffa aggravata ai danni di un soggetto e della sua compagnia assicurativa e, la testimone tale G.V. perfavoreggiamento personale poiché, con le sue dichiarazioni ha determinato un intralcio alle indagini stesse.

La donna ha deciso di denunciare dopo che l'anziano ha richiesto un risarcimento danni a seguito di un incidente stradale (un tamponamento in un incrocio) che, al dire del presunto danneggiato, sarebbe avvenuto nell’ottobre 2017 nei pressi della sezione di polizia stradale di Catania, precisamente in via Caruso.  Gli agenti del commissariato Borgo-Ognina hanno accertato che la querelante, nonché proprietaria dell’autovettura coinvolta nel sinistro, è anche l’unica utilizzatrice e che nel giorno e nell’ora dell'incidente stradale si trovava presso la sede lavorativa e, trattandosi di pubblico dipendente, aveva anche prodotto l’attestazione dell’orario di ingresso e uscita dal proprio posto di lavoro.

È stato inoltre accertato che, nella data del presunto incidente, l’autovettura della querelante si trovava presso una carrozzeria al fine di essere riparata. E' stato appurato anche che l’assicurazione del presunto danneggiato aveva già effettuato la perizia tecnica predisponendo il mandato di pagamento per un importo di svariate migliaia di euro. La testimone indicata dall’indagato e lo stesso presunto autore della truffa, hanno, tra l’altro, reso dichiarazioni contrastanti  e, per questo motivo, la testimone, tale G.V., è stata indagata in stato di libertà. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’autore della presunta truffa, tale P.P., di oltre 80 anni e con diversi precedenti, è stato indagato in stato di libertà per il reato di truffa aggravata all’assicurazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento