menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fipe Confcommercio incontra l'assessore Balsamo: "Meno burocrazia e sgravi per suolo pubblico"

Le richieste dei titolari di bar e locali all'esponente della giunta Pogliese con delega alle attività produttive. Il commercio cittadino vive un momento delicatissimo e chiede sostegno

Una delegazione dei titolari dei bar della Fipe Confcommercio ha incontrato l’assessore alle attività produttive Ludovico Balsamo. L’assessore ha ascoltato Dario Pistorio, Anna Urzì e Saro Menza su diverse problematiche che pesano sulla categoria ma si è parlato anche tanto di rilancio dei pubblici esercizi a Catania. Tra le tematiche che più stanno a cuore alla Fipe ci sono alcune misure per semplificare la richiesta di suolo pubblico già proposte in passato dagli imprenditori della ristorazione.

“Abbiamo chiesto all’assessore – spiega Dario Pistorio, presidente Fipe Confcommercio Catania - la possibilità di non presentare ogni anno la stessa richiesta di suolo pubblico, ma di poterla presentare una sola volta, con validità biennale o triennale, pagando solo la tassazione dell’anno corrente”. Una soluzione, ha rassicurato l’assessore Balsamo, che, una volta discussa, potrebbe già essere applicata entro fine mese.

“Abbiamo chiesto inoltre – continua Pistorio – lo sgravio per il suolo pubblico anche per l’anno 2021, come successo lo scorso anno, ma per questo si deve attendere l’attuazione del decreto Rilancio Italia dove è specificata anche questa voce. Nell’attesa, gli imprenditori possono quindi aspettare prima di pagare il tributo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Spostamenti tra Regioni - Cos'è e come ottenere il 'certificato verde'

Salute

Ospedale Garibaldi Nesima, nuovi microscopi per l'oftalmologia

Sicurezza

Pulizie di casa - Proprietà e benefici dell'aceto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento