rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Fiumefreddo di Sicilia

Fiumefreddo, arrestato dai carabinieri membro del clan "Cintorino"

Già condannato dai giudici per associazione a delinquere di tipo mafioso dovrà scontare la pena di 4 anni e 9 mesi di reclusione

Il 52enne Salvatore Tancona è stato arrestato dai carabinieri  in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dalla Corte di appello di Catania. Già condannato dai giudici per associazione a delinquere di tipo mafioso, reato commesso nel capoluogo etneo dal maggio 2011 al gennaio del 2012, dovrà scontare la pena comminatagli equivalente a quattro anni, 9 mesi e 28  giorni di reclusione. L’uomo, assolte le formalità di rito, è stato rinchiuso nel carcere di Bicocca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiumefreddo, arrestato dai carabinieri membro del clan "Cintorino"

CataniaToday è in caricamento