rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Fiumefreddo di Sicilia

Fiumefreddo, padre accoltella il figlio: sfiorata tragedia

A chiamare il 112 la moglie dell'uomo, segnalando una lite animata tra il marito e il figlio 28enne probabilmente per motivi economici. L'uomo con un coltello da cucina aveva colpito il giovane al braccio ed alla gabbia toracica

I carabinieri della Stazione di Fiumefreddo di Sicilia hanno denunciato un 56enne, incensurato, per lesioni personali. A chiamare il 112 la moglie dell'uomo, segnalando una lite animata tra il marito e il figlio 28enne probabilmente per motivi economici.

Intervenuti immediatamente presso l’appartamento, i militari hanno bloccato il 56enne che poco prima con un coltello da cucina aveva colpito il figlio al braccio ed alla gabbia toracica. Il giovane dopo le prime cure è stato ricoverato all’Ospedale di Acireale con una prognosi di 20 giorni per le ferite subite.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiumefreddo, padre accoltella il figlio: sfiorata tragedia

CataniaToday è in caricamento