Cronaca

Il lungomare si tinge di rosso per un flash mob contro la violenza sulle donne

L'iniziativa dal titolo "Break the chain", con l'asfalto punteggiato da scarpette rosse, ha raccolto l'applauso di centinaia di spettatori presenti nei pressi del monumento ai caduti

Un flash mob contro il femminicidio è stato messo in scena ieri mattina durante l'iniziativa 'Lungomare liberato' dalle ballerine della Glory Dance Academy. L'iniziativa dal titolo "Break the chain", con l'asfalto punteggiato da scarpette rosse, ha raccolto l'applauso di centinaia di spettatori presenti nei pressi del monumento ai caduti.

Inoltre i fotografi Salvo Puccio e Francesco Molino hanno scattato migliaia di immagini per il contest dal titolo "Woman's Face" organizzato da Popupsunsaymorning di Sarah Spampinato: le foto delle "facce da donna" saranno caricate sulla pagina Facebook di Pop up market a partire da domani sera e quella che riceverà più like vincerà l'ideale titolo ricevendo in omaggio il proprio ritratto stampato in grandi dimensioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il lungomare si tinge di rosso per un flash mob contro la violenza sulle donne

CataniaToday è in caricamento