Fleri, i vigili del fuoco recuperano tre campane della chiesa

A recuperarle sono stati il Nucleo interventi speciali (Nis) e le squadre Saf (Speleo alpino fluviali) dei Vigili del Fuoco con l'ausilio di una autoscala dei pompieri e di una autogru privata

I Vigili del Fuoco hanno concluso le operazioni di recupero delle tre campane della chiesa "Santa Maria del Rosario" di Fleri, nella frazione di Zafferana Etnea (Catania), danneggiata dal terremoto del 26 dicembre scorso. Le tre campane, del diametro rispettivamente di 50, 58 e 70 centimetri di diametro, hanno un peso complessivo di 400 chilogrammi.

A recuperarle sono stati il Nucleo interventi speciali (Nis) e le squadre Saf (Speleo alpino fluviali) dei Vigili del Fuoco con l'ausilio di una autoscala dei pompieri e di una autogru privata.

Sul posto erano presenti rappresentanti della Sovrintendenza dei beni culturali e ambientali di Catania e militari del nucleo Tutela patrimonio culturale dei carabinieri di Siracusa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento