Prende a sprangate auto della polizia: arrestato romeno

Sul lungomare di Fondachello, un 26enne romeno senza alcun motivo ha preso a sprangate l'auto della polizia urbana, ferendo due agenti

A Mascali, sul lungomare di Fondachello Alexandru Andrei Pirlea, 26enne romeno senza fissa dimora, armato di spranga ha cominciato a colpire un'auto di servizio della polizia urbana, parcheggiata in via Spiaggia. scagliandosi poi contro i due ispettori che hanno tentato di fermarlo. I carabinieri intervenuti sul posto grazie ad una chiamata al 112, hanno bloccato l'aggressore dopo una violenta colluttazione. I due agenti della polizia locale hanno riportato alcuni politraumi  e sono stati medicati al pronto soccorso dell'ospedale di Taormina. L'uomo è stato rinchiuso nel carcere di piazza Lanza con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e danneggiamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento