Fondachello: uomo commette atti osceni davanti due ragazze, arrestato

I Carabinieri hanno arrestato un pregiudicato di 51 anni mentre commetteva atti osceni nella spiaggia di Fondachello. L'uomo ha cercato di sfuggire all'arresto opponendo un'energica resistenza

I Carabinieri della Stazione di Mascali, collaborati dai colleghi di Riposto, hanno tratto in arresto L.M., 51enne, pregiudicato di Risposto, per atti osceni in luogo pubblico, resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale.

Nel pomeriggio di ieri, i militari hanno sorpreso  l’uomo in via Spiaggia, nella frazione Fondachello, mentre compiva degli atti osceni davanti a due ragazze che si trovavano nel litorale. L’uomo ha cercato di sfuggire all’arresto da parte dei militari opponendo un’energica resistenza,  ma è stato bloccato ed arrestato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo su disposizione  dell’Autorità Giudiziaria, è stato trattenuto temporaneamente presso una  camera di sicurezza dell’Arma, in attesa di essere processato con Rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Reati fiscali, coinvolti nomi della cordata interessata al Calcio Catania: gli arrestati

  • Per ripicca contro il compagno butta il suo cane dal quarto piano: denunciata

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 10 luglio 2020

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, auto contro tir: morta una donna, grave il figlio

  • Abitazioni minacciate dalle fiamme a Motta Sant'Anastasia

  • Chiusa un'officina abusiva grazie a una segnalazione sull'app YouPol

Torna su
CataniaToday è in caricamento