Fondi alluvioni, Saitta (M5S): "Positivo incontro con i sindaci"

Il deputato regionale pentastellato ha fatto il punto della situazione relativa ai fondi stanziati per far fronte al dissesto idrogeologico

Si è tenuto questa mattina nella sede dell’Ars di via Etnea a Catania un incontro tra i deputati nazionali e regionali del Movimento Cinque Stelle, il commissario regionale della Protezione Civile Calogero Foti e i sindaci dei comuni colpiti dalle alluvioni dello scorso anno. Tra gli amministratori locali vi erano quelli di Raddusa, Scordia, Militello, Ramacca, Buccheri e Ferla. Nello specifico sindaci e deputati hanno fatto il punto con il dottor Foti della situazione relativa ai fondi stanziati per far fronte al dissesto idrogeologico.

“A seguito dei gravissimi danni registrati in molte città siciliane – ha spiegato Eugenio Saitta – il governo ha stanziato con il Proteggi Italia un fondo di 221 milioni per tre anni per prevenire il dissesto idrogeologico. Abbiamo lavorato sul territorio consapevoli dei danni subiti dalle imprese e dal tessuto urbanistico delle città che convivono, ancora, con pesanti disagi”. “E’ stato un incontro utile e ci riaggiorneremo, in un altro appuntamento, con i sindaci e la protezione civile per fare il punto sugli interventi eseguiti con precisi focus da svolgere comune per comune. Continueremo a seguire con attenzione la vicenda affinché i fondi vengano messi a frutto proficuamente”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento