Interventi antisismici, privati catanesi si aggiudicano quasi un milione di euro

Il contributo è stato approvato dalla presidenza del consiglio dei ministri. Usufruiranno dei fondi solo coloro che ne avevano fatto richiesta nel 2012. Si attende uno sportello per fornire informazione sui fondi previsti in futuro

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha approvato un contributo di 824.550 euro per interventi di miglioramento antisismico. "Daremo informazioni e supporto a tutti quei cittadini interessati a presentare le domande per mettere in sicurezza le loro case sotto il profilo antisismico"dichiara il sindaco di Catania Enzo Bianco

Attraverso la Regione Siciliana, il contributo complessivo sarà destinato al miglioramento di edifici di privati catanesi che ne avevano fatto richiesta nel 2012.

Tra i 18 comuni della provincia entrati in graduatoria per il 2012, Catania ha avuto finanziati 12 interventi, prevalentemente su edifici storici. Adesso la possibilità di richiedere finanziamenti per il 2013 attraverso un'altra ordinanza, sempre della Presidenza del Consiglio dei Ministri, pubblicata nel febbraio scorso. La domanda potrà essere presentata al Comune di Catania non appena la Regione approverà le norme attuative.

A giugno Bianco aveva reso noto come ciascun catanese avrebbe potuto avere un contributo a fondo perduto per la ristrutturazione sismica della propria abitazione, cumulabile anche per i condomini - fino al 2016 attraverso le ordinanze annuali della Presidenza del Consiglio dei ministri.

Erano state presentate diverse domande e di queste, come detto, le prime dodici sono state già accolte. L'Amministrazione sta lavorando per attivare nella Direzione Urbanistica e Gestione del Territorio uno sportello per fornire informazioni ai cittadini che intendono richiedere questi contributi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento