Atterraggio di emergenza per i passeggeri del volo Wind Jet IV 576

Il volo Wind Jet IV 576 decollato alle 18 di ieri da Catania per Milano Linate e' stato costretto a effettuare un atterraggio di emergenza a Roma Fiumicino

Il volo Wind Jet IV 576 decollato alle 18 di ieri da Catania per Milano Linate e' stato costretto a effettuare un atterraggio di emergenza a Roma Fiumicino.

Atterrati all’aeroporto della Capitale alle 19.30, i passeggeri hanno proseguito per Milano su un altro velivolo per giungere a destinazione alle 22.20.

Lo rende noto il Codacons, che ha raccolto le segnalazioni dei passeggeri e annuncia un esposto all'Enac e al ministero dei Trasporti perché si faccia luce sull'accaduto.

Secondo l'associazione di consumatori, dopo 20 minuti circa di volo un rumore assordante proveniente dalla porta anteriore ha allarmato i viaggiatori. Dopo alcuni minuti, il comandante ha comunicato che il problema era dovuto alla guarnizione della porta e che avrebbe fatto un atterraggio di emergenza su Napoli o su Roma Fiumicino, abbassando l'aereo a una quota di sicurezza e diminuendone la velocità.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Coronavirus, in Sicilia 1.913 nuovi casi e 40 morti: a Catania +486 contagi

Torna su
CataniaToday è in caricamento