Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Forte odore di marijuana da un appartamento attira i poliziotti: arrestato

Il pregiudicato 44enne aveva in casa un barattolo in vetro e una busta contenenti rispettivamente circa 200 grammi di marijuana e 75 grammi di hashish

Nella mattinata di ieri il personale delle volanti, impegnato nell'ordinario servizio di controllo del territorio ha arrestato un uomo, del 1977, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Intorno alle ore 9.30 gli agenti si sono recati presso un edificio nel quartiere San Leone, dove sono stati attirati da un forte odore di marijuana proveniente da un appartamento al piano terra. Dopo essere entrati nell’appartamento e avere identificato il proprietario, un pregiudicato di 44 anni, gli operatori hanno effettuato una perquisizione domiciliare che ha confermato i loro sospetti: sono stati rinvenuti infatti e sequestrasti, all’interno di un mobile del salone, un barattolo in vetro e una busta contenenti rispettivamente circa 200 grammi di marijuana e 75 grammi di hashish. L’uomo pertanto è stato arrestato e su disposizione del magistrato di turno sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forte odore di marijuana da un appartamento attira i poliziotti: arrestato

CataniaToday è in caricamento