Forti piogge e allagamenti, interventi di soccorso a Capo Mulini

I vigili del fuoco sono intervenuti stanotte nella frazione del Comune di Acireale: il deflusso delle acque ha causato l'allagamento di garage di abitazioni ai piani rialzati

La Sala operativa del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Catania è stata allertata nelle prime ore del mattino (intorno alle ore 04,00) da diverse richieste di soccorso che provenivano da Capo Mulini, borgo nel Comune di Acireale. Il torrente Peschiera è esondato a causa delle intense precipitazioni atmosferiche. Un edificio condominiale con diverse abitazioni in via Rapallo, è stato interessato dal deflusso delle acque e si sono allagati i garage e le abitazioni ai piani rialzati. Alcuni residenti, a scopo precauzionale, sono stati invitati a spostarsi ai piani più alti dell'edificio. Sul posto hanno operato due squadre dei Vigili del Fuoco, quella del Distaccamento di Acireale ed una inviata dalla Sede Centrale del Comando Provinciale. A distanza di qualche ora, alle prime luci del mattino, la situazione ha cominciato a normalizzarsi. Sul posto era presente il Sindaco di Acireale ed i tecnici comunali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento