Forza il braccialetto elettronico ed evade, catanese arrestato a Villa

L'uomo ha precedenti per violenza carnale, atti osceni, rapina, gioco d'azzardo, detenzione di stupefacenti ed evasione

A Villa San Giovanni, Reggio Calabria, agenti della Polizia di Stato in servizio presso la locale Polizia Ferroviaria, durante dei normali controlli di vigilanza in stazione, ha individuato un soggetto che alla vista degli uomini in divisa tentava di allontanarsi. Gli agenti, insospettiti dal comportamento dell'uomo, riuscivano a fermarlo ed identificarlo.

L'uomo, di 56 anni, residente a Catania, con precedenti per violenza carnale, atti osceni, rapina, gioco d'azzardo, detenzione di stupefacenti ed evasione, risultava ristretto in regime di detenzione domiciliare nella città etnea per il reato di tentata estorsione. Il 56enne ha dichiarato agli agenti di Polizia di Stato di aver lasciato la propria abitazione, manomettendo il braccialetto elettronico previsto per i soggetti destinatari di provvedimento di detenzione domiciliare, a seguito di un litigio con la moglie.

Il fermato è stato quindi arrestato dal personale della Polizia Ferroviaria di Villa San Giovanni e, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria competente, è stato portato presso la Casa Circondariale di Arghillà Nord.


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento