Forza Italia chiede a Musumeci di impugniare l'ordinanza che classifica la Sicilia "arancione"

L’ordinanza del Ministro della Salute è un provvedimento amministrativo che come tale, può essere impugnata dinanzi Tar entro 60 giorni

“L’ordinanza del Ministro della Salute, Roberto Speranza, con la quale si classifica la Sicilia come area arancione, è un provvedimento amministrativo che come tale, può essere impugnata dinanzi Tar, entro 60 giorni, da chiunque abbia interesse. Pertanto, Forza Italia Sicilia invita ufficialmente il Presidente della Regione, Nello Musumeci a impugnarla, con un'azione forte e incisiva, nell'interesse di tutti i siciliani, specialmente di tutte quelle categorie economiche lese da tale ingiustificabile classificazione”. Lo afferma il Capogruppo di Forza Italia all'Ars, onorevole Tommaso Calderone, a nome di tutto il Gruppo Parlamentare. “Quello del Ministro Speranza – conclude il Deputato – è un atto impugnabile da chiunque lamenti un’evidente condizione pregiudicata dall’ordinanza. Se fatto dal Presidente dei siciliani, in difesa di un popolo per l'ennesima volta colpito nella propria dignità, di certo l'azione sarà più concreta e d’impatto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

Torna su
CataniaToday è in caricamento