Il 17enne sparito a Riposto è stato ritrovato nelle campagne di Piedimonte etneo

Il ragazzo era da solo in un terreno di un parente. Ad accorgersi della sua presenza sarebbe stato un vicino che ha subito allertato i familiari del 17enne. Ad attenderlo decine di amici e parenti in un clima di grande festa

Foto da facebook

Il giovane di 17 anni, Francesco Messina, scomparso a Riposto è stato trovato da alcuni parenti, poco dolo le 20: 15, in campagna a Piedimonte Etneo.

Il ragazzo era da solo in un terreno di un parente. Ad accorgersi della sua presenza sarebbe stato un vicino che ha subito allertato i familiari del 17enne. Ad attenderlo decine di amici e parenti in un clima di grande festa.

Il ragazzo, secondo quanto si era appreso, aveva lasciato una lettera ai genitori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento