Cronaca

La salma di Franco Battiato è giunta in Calabria dove sarà cremata

Il corpo di Battiato sarà cremato a Carpanzano, piccolissimo comune in provincia di Cosenza dove è in funzione l'unico centro crematorio presente tra Calabria e Sicilia

Sarà cremato in Calabria, a Carpanzano, piccolissimo comune in provincia di Cosenza dove è in funzione l'unico centro crematorio presente tra Calabria e Sicilia, il corpo di Franco Battiato, morto nella sua casa di Milo, dove ieri si sono tenuti. La salma di Battiato, dopo i funerali in Sicilia, è giunta a Carpanzano dove, per sua espressa volontà, si procederà alla cremazione. Successivamente le ceneri dell'artista in un'urna torneranno a Villa Grazia dove ha trascorso gli ultimi anni della sua vita.

Ieri, grande commozione durante i funerali. La prima ad arrivare è stata Carmen Consoli, seguita da Alice. Poi i sindaci di Milo e Riposto, quest'ultimo paese natale di Battiato, Alfio Cosentino ed Enzo Caragliano, che hanno voluto salutare il concittadino illustre. Alla cerimonia funebre privata hanno partecipato diversi musicisti legati a Battiato da una lunga amicizia e collaborazione artistica: il compositore Roberto Cacciapaglia, i cantautori Yuri Camisasca e Giovanni Caccamo, il cantante Luca Madonia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La salma di Franco Battiato è giunta in Calabria dove sarà cremata

CataniaToday è in caricamento