Frode su copie vendute, condannata Ediservice: condanna per Tregua, Anastasi e Urzì

Il Tribunale di Catania ha condannato a un anno e sei mesi di reclusione ciascuno per frode allo Stato i vertici di Ediservice, società che edita il Quotidiano di Sicilia

Il Tribunale di Catania ha condannato a un anno e sei mesi di reclusione ciascuno per frode allo Stato i vertici di Ediservice, società che edita il Quotidiano di Sicilia. Sono Carlo Alberto Tregua (presidente), Filippo Anastasi (vice presidente) e Sebastiano Urzi' (consulente editoriale). I loro difensori, gli avvocati Carmelo Calì, Antonio Bellia e Fabrizio Siracusano, e la penalista Cristina Calì che assiste la società, hanno annunciato "copioso ricorso in appello". Al centro dell'inchiesta, basata su indagini della guardia di finanza di Catania, presunte "simulazione di vendite di copie del 'Quotidiano di Sicilia'" che, secondo l'accusa, avrebbero "indotto in errore la Presidenza del Consiglio dei ministri-Dipartimento per l'Editoria nella determinazione del contributo pubblico da erogare" alla società. "Con riferimento alla sentenza pronunciata dal Tribunale di Catania, Prima Sezione penale - afferma Ediservice in una nota - pur nel rispetto della determinazione assunta dall'Autorità giudiziaria, non possiamo non manifestare stupore e meraviglia per l'esito che appare non corrispondente a quanto emerso nel dibattimento. Tuttavia attendiamo di conoscere le motivazioni e proporremo rituale impugnazione contro detta statuizione, nella certezza - conclude la nota - che in sede di Appello verrà riconosciuta la correttezza dell'operato della società e dei suoi rappresentanti legali, nella consapevolezza dell'estraneita' rispetto ai fatti addebitati".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento