Fuggono alla vista degli agenti, arrestati per resistenza e minacce

Uno degli arrestati si trovava ai domiciliari. Hanno tentato la pericolosa fuga tra le vie del centro

Nelle prime ore del mattino di lunedì sono stati arrestati Valentino Platania, catanese di 36 anni, e Giuseppe Patané, catanese, di 23 anni, per i reati, rispettivamente, di evasione e resistenza a pubblico ufficiale, e resistenza e minacce.


Gli agenti, durante il normale servizio di controllo del territorio, poco dopo la mezzanotte, li avevano notati in un'auto in via Di Prima e alla vista dei poliziotti avevano accelerato bruscamente la marcia, al fine di far perdere le proprie tracce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo un pericoloso inseguimento tra le vie del centro il guidatore è poi fuggito a piedi dileguandosi mentre il passeggero, invece, è stato immediatamente bloccato e identificato. Dovrà rispondere di evasione dai domiciliari e di resistenza. L'altro "complice" è stato rintracciato in casa e dopo essere stato portato in questura ha inveito contro gli agenti e per questo motivo dovrà rispondere anche del reato di minaccia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria in viale Grimaldi, coinvolte almeno sei persone: due i morti

  • Sparatoria in viale Grimaldi, si scava nel mondo della droga per cercare il movente

  • Coronavirus, Musumeci firma nuova ordinanza: cosa cambia adesso in Sicilia

  • Sangue in Corso Sicilia: accoltellato un uomo, residenti esasperati

  • Duplice omicidio di Librino, 5 fermati vicini ai Cursoti milanesi

  • Covid, Musumeci: "Mascherine obbligatorie anche all'esterno senza la distanza di un metro"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento