Controlli sui botti estesi anche alle aziende: quattro su cinque non in regola

Nella maggior parte delle aziende ispezionate dalla polizia, sono state riscontrate irregolarità di rilevanza penale

Allo scopo di verificare la legittimità della produzione e della distribuzione dei fuochi d’artificio, i controlli di polizia sono stati estesi anche alle aziende specializzate in prodotti pirotecnici, situate nel comprensorio della provincia di Catania. Le operazioni di accertamento si sono sviluppate ad ampio raggio e hanno riguardato depositi e opifici siti nei comuni di Mineo, Acireale e Belpasso, con esiti a dir poco eclatanti: in quattro aziende su cinque, infatti, sono state riscontrate irregolarità di rilevanza penale, tra le quali la mancata osservanza delle prescrizioni previste dalla licenza. In due occasioni è stato anche rinvenuto materiale esplodente abusivamente detenuto. In totale, sono 1.858 i kilogrammi di botti sottoposti a sequestro e quattro sono state le persone denunciate all’autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento