Pugno duro contro i fuochi d'artificio illegali, sequestrati altri 1500 pezzi

Controlli specifici in via Plebiscito, via della Concordia, via Aurora e piazza Palestro

Picanello e San Cristoforo sono ancora al centro delle attenzioni della polizia etnea, che stanno ispezionando i quartieri "sensibili" alla ricerca di petardi illegalmente posti in vendita per il Capodanno. Controlli mirati sono stati messi in atto in via Plebiscito, via della Concordia, via Aurora e piazza Palestro ed è stato sequestrato un ingente quantitativo di fuochi pirotecnici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad eccezione del controllo effettuato in piazza Palestro, dove la merce è stata sequestrata ma il commerciante è riuscito a darsi alla fuga, negli altri casi sono stati identificati tutti i responsabili ai quali è stata comminata la sanzione pecuniaria da 154 a 1549 euro. Sequestrati circa 1500 botti, tra cui batterie da 100 colpi, bengala di varie misure, petardi da impatto e molto altro. La merce sequestrata è stata consegnata ai vigili urbani, per la successiva custodia presso la depositeria comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento