Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Fuori casa per pasquetta nonostante gli arresti domiciliari: in manette padre e figlio

I carabinieri di Adrano hanno arrestato il 45enne Nino Longo e il 21enne Antonio Longo che avevano organizzato una scampagnata in barba alle misure cautelari

I carabinieri di Adrano hanno arrestato il 45enne Nino Longo e il 21enne Antonio Longo, padre e figlio, responsabili di evasione. I militari infatti, nel corso dell’effettuazione dei servizi per il contrasto all’epidemia da coronavirus, hanno trovato i due che, in violazione del loro stato gravato dalla detenzione domiciliare il primo e da una misura cautelare il secondo, hanno pensato bene di festeggiare lungo la via Aristotele le ricorrenze pasquali, organizzando una sorta di pic nic insieme ad altre persone. Agli arrestati, inoltre, i militari hanno inflitto la sanzione amministrativa prevista per l'inosservanza delle norme anti-contagio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuori casa per pasquetta nonostante gli arresti domiciliari: in manette padre e figlio

CataniaToday è in caricamento