Due ladri di autoradio presi dai carabinieri a Calatabiano durante un controllo

Sono in corso indagini per identificare i proprietari delle autoradio sequestrate

Un 24enne, di Santa Venerina ed un 36enne di Giarre avevano il "vizietto" delle autoradio e si sono presi una denuncia dopo un controllo dei carabinieri in via Regia Trazzera, a Calatabiano. I militari li hanno trovati in possesso di attrezzi da scasso e 3 apparecchiatrure rubate, di cui non hanno saputo giustificare il possesso. Sono in corso indagini per identificare i proprietari delle autoradio sequestrate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento