Cronaca

Furti di energia elettrica: denunciata anche la titolare di una casa di riposo

I carabinieri della stazione di Tremestieri Etneo, con l'aiuto dei tecnici dell’Enel, hanno eseguito dei controlli a tappeto sul territorio comunale

I carabinieri della stazione di Tremestieri Etneo, con l'aiuto dei tecnici dell’Enel, hanno eseguito dei controlli a tappeto sul territorio comunale volti a porre un argine al fenomeno dei furti di energia elettrica che hanno consentito di ottenere i seguenti risultati. Denunciata una 60enne di San Giovanni La Punta, amministratore unico di una casa di riposo a Tremestieri Etneo, che aveva manomesso il contatore allo scopo di far registrare un consumo chiaramente inferiore a quello realmente goduto. Denunciata una 51enne di origini cinesi, anch’ella responsabile di aver manomesso il misuratore attestato sulla sua abitazione privata al fine di pagare una cifra minore rispetto a quella dovuta. I tecnici dell’ente erogante hanno provveduto a ripristinate il funzionamento originario dei misuratori elettronici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti di energia elettrica: denunciata anche la titolare di una casa di riposo

CataniaToday è in caricamento