menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti, parcometri Sostare nel mirino: migliaia di euro scomparsi

Finiti nel mirino di ladri "armati" di chiave: aprono, s'impossessano dei soldi nella gettoniera e fuggono via indisturbati. La notizia è stata confermata da dirigenti della società partecipata, che riferiscono di almeno venti furti avvenuti recentemente in tutta la città

Prima bersaglio di continui raid con cariche esplosive, adesso oggetto del desiderio per numerosi ladri. E' il destino che accumuna in questi giorni i parcometri di Sostare, finiti nel mirino di ladri "armati" di chiave: aprono, s'impossessano dei soldi nella gettoniera e fuggono via indisturbati. La notizia, come riportato nel Giornale di Sicilia, è stata confermata da dirigenti della società partecipata che riferiscono di almeno venti furti avvenuti recentemente in tutta la città. L'azienda ha denunciato mancati incassi per migliaia di euro.

Ai contenitori di denaro nelle biglietterie automatiche Sostare non si accede con chiavi comuni, ma con speciali "passepartout"di sicurezza che potrebbero essere stati clonati. Tra le ipotesi, quella di mappature della serratura che avrebbe poi consentito il "falso d' autore". Con questo strumento, i soliti ignoti starebbero facendo razzie ai danni della partecipata: un ulteriore elemento di preoccupazione per i 280 dipendenti di questa società cittadina, che ha chiuso il 2014 con un passivo di circa 300 mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

A Catania arriva PonyU Express: per negozianti e privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento