rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Giarre

Furti in villa: ferito dai rapinatori, scappa e avvisa i Carabinieri

Duplice azione criminale in due ville di Macchia di Giarre. In una si è sfiorata la tragedia:la vittima è stata colpita ad un occhio

Ieri, la notizia che i Carabinieri del Comando provinciale hanno intensificato i controlli del territorio per sgominare la banda che sta seminando il terrore dentro le ville della provincia etnea. Oggi, la notizia di una duplice azione criminale in due ville di Macchia di Giarre.

La dinamica è sempre la stessa: i malviventi sono entrati con il volto coperto da passamontagna, alle 2 di notte, sorprendendo nel sonno prima una coppia di anziani e poi una famiglia composta da sei persone. Hanno gridato " Siamo carabinieri, state fermi e non vi accadrà nulla" e hanno puntato il fucile alla testa di una delle vittime, facendosi consegnare il denaro.

Nel furto della villa abitata da sei persone, il capofamiglia ha cercato di reagire contro i ladri e uno di questi l'ha colpito all'occhio con la canna del fucile procurando una ferita al volto. La vittima, poi, è riuscita a scappare con la propria auto dirigendosi verso la vicina caserma dei carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in villa: ferito dai rapinatori, scappa e avvisa i Carabinieri

CataniaToday è in caricamento