Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Mette a segno un furto a Caltanissetta, pregiducato ai domiciliari

Dovrà espiare la pena di anni 2 e mesi 4 di reclusione

I carabinieri di Nesima hanno arrestato il pregiudicato catanese 48enne Gianluca Gobbi, eseguendo un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Caltanissetta. L’uomo, già agli arresti domiciliari, dovrà espiare la pena di anni 2 e mesi 4 di reclusione poiché colpevole del reato di furto commesso a Caltanissetta nell’aprile 2017. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato posto in regime di detenzione domiciliare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mette a segno un furto a Caltanissetta, pregiducato ai domiciliari

CataniaToday è in caricamento