Rubano due Alfa Romeo, ma i carabinieri li prendono e finiscono in cella

Due ladri sono stati presi con le mani nel sacco dopo aver messo a segno un colpo

Il 23enne Ivan Filippo Ranieri, sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora, ed un complice 35enne, sono stati arrestati per furto aggravato. Nel primo pomeriggio di ieri una gazzella ha bloccato i malviventi con due Alfa Romeo appena rubate in una via del centro cittadino. Avevano già forzato e danneggiato gli sportelli ed il sistema di accensione. Le vetture sono state restituite ai legittimi proprietari ed i ladri arrestati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento