Minorenne cercava di rubare auto in via A. Di Sangiuliano

Arrestato un giovane catanese, minorenne, per tentato furto aggravato di autovettura in via A. Di Sangiuliano: cercava di aprire auto con chiavi finte

Nell’ambito del potenziamento dei servizi di prevenzione finalizzati al contrasto dei reati predatori, secondo le disposizioni impartire dal Questore di Catania Antonino Cufalo, la scorsa notte la Polizia ha arrestato un giovane catanese, minorenne, per tentato furto aggravato di autovettura.

Alle ore 03.30 circa, una pattuglia Squadra Volante transitando per via A. Di Sangiuliano notava un giovane armeggiare all’interno di un’autovettura Fiat Panda, che a seguito del controllo effettuato dagli agenti forniva spiegazioni contrastanti.

Gli immediati accertamenti hanno permesso di appurare che il minorenne stava tentando di rubare il veicolo con chiavi adulterine e che le generalità inizialmente fornite erano false.

Il minorenne è stato arrestato per tentato furto aggravato e associato presso il Centro di Prima Accoglienza di via Franchetti e deferito all’A.G. per aver fornito false generalità.
    

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento