Controlli contro i furti d'auto, la polizia arresta un ladro

Aveva una chiave adulterina ed un computer utilizzato per avviare le macchine munite di codice di blocco

Continuano i controlli da parte del personale del commissariato Borgo Ognina, per prevenire il dilagante fenomeno dei furti di auto che, di recente, hanno consentito di arrestare 17 persone e ritrovare molti mezzi rubati insieme ad interi garages con all’interno macchine e parti smontate, centraline e utensili per aprirle.

La scorsa notte, un uomo di 33 anni, Salvatore Caruso  è stato arrestato per tentato furto aggravato di autovettura, una lancia Y,  in quanto sorpreso e trovato in possesso di una chiave adulterina e di un computer utilizzato per avviare le macchine munite di codice di blocco. Illadero, prima di essere fermato ha provato a dileguarsi, ma il tentativo è stato vano. La vittima del tentato furto ha sporto denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Le misure restrittive fino al 31 gennaio per le "zone rosse" della provincia etnea

Torna su
CataniaToday è in caricamento