Evade dai domiciliari e tenta furto: arrestato

Era già sottoposto agli arresti domiciliari per furto aggravato di una vettura, compiuto lo scorso 30 aprile

La polizia ha arrestato il pregiudicato catanese Maurizio Ali per evasione dagli arresti domiciliari, e denunciato per possesso di arnesi atti allo scasso e di un coltello. Ieri gli agenti delle volanti mentre percorrevano una via del centro storico, dove spesso vengono compiuti furti su auto, hanno notato un uomo sospetto che si aggirava tra le macchine parcheggiate, guardando con circospezione l’interno. Dopo aver riconosciuto Alì, già sottoposto agli arresti domiciliari per furto aggravato di una vettura, compiuto lo scorso 30 aprile, gli agenti hanno proceduto al suo arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento