Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Agente libero dal servizio arresta un "topo" d'auto: finestrino rotto per rubare dei libri

Oltre ai libri contenuti in una borsa contenente, è stato rubato un dispositivo elettronico per il pagamento della sosta

Nella serata di ieri, personale delle Volanti interveniva all'incrocio tra via Dottor Consoli e via Lago di Nicito, in ausilio ad un collega che, Ieri sera un agente di polizia libero dal servizio ha bloccato un uomo che stava cercando di rubare da un'auto in sosta. L'autore del furto, un pregiudicato, in compagnia di un complice riuscito a fuggire, aveva infranto il vetro dello sportello posteriore della vettura, asportando dall'interno una borsa contenente dei libri ed un dispositivo elettronico per il pagamento della sosta. La refurtiva è stata portata via del complice rimasto ignoto. Gli agenti, dopo aver contattato la vittima del furto, che ha formalizzato la denuncia, hanno comunicato quanto accaduto al pm di turno che ha disposto di trattenere l'arrestato presso le camere di sicurezza della Questura, in attesa del giudizio per direttissima fissato per la mattina del 28 settembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agente libero dal servizio arresta un "topo" d'auto: finestrino rotto per rubare dei libri

CataniaToday è in caricamento